Cronaca

A Pozzuoli la prima macchina del Sud Italia, tutta Made in Napoli, che produrrà mascherine – LE FOTO

POZZUOLI – La prima macchina che produrrà mascherine chirurgiche con l’autorizzazione in deroga avuta dall’Istituto Superiore di Sanità, nella Campania e nel Sud Italia, sarà a Pozzuoli a via Campana. La società è la Brama Srl che ha acquistato il macchinario dalla 3DSOLID, che si occupa di automazione industriale, che si trova a Varcaturo e dove il titolare e progettista, Luca Cecere, ha messo su il disegno e in poche settimane costruito la macchina.

120 MASCHERINE AL MINUTO Una vera e propria eccellenza per i Campi Flegrei con la macchina che è capace di produrre 120 mascherine al minuto e ben 57.600 pezzi su una turnazione di 8 ore. Un’operazione condotta sotto l’aspetto burocratico e di programmazione dallo Studio Di Mare di Pozzuoli. In settimana già le prime prove e nei prossimi giorni inizierà anche la produzione con le prime consegne.




Source link