Black lives matter, Detroit: auto della polizia investe gruppo di manifestanti






Durante un corteo anti-razzista nella zona sud-ovest di Detroit, un’auto della polizia ha investito dei manifestanti. L’episodio si è verificato domenica sera 28 giugno. Alcune persone che stavano protestando in strada hanno improvvisamente accerchiato un veicolo delle forze dell’ordine, colpendolo ripetutamente sul cofano e scandendo slogan. Di tutta risposta, l’agente che era alla guida del Suv ha accelerato facendo finire in terra alcuni manifestanti. Un ragazzo è stato trascinato per diversi metri sul cofano dell’auto ma non è ancora chiaro se ci siano stati o meno dei feriti a seguito dell’incidente. Il video postato su Twitter da Ethan Ketner, un attivista presente al corteo,  è stato visualizzato oltre un milione di volte in 48 ore

video Twitter DJEazyTwist


fonte : repubblica.it