assembramenti Covid figliolia News Pozzuoli Primo Piano sindaco zona gialla

“Comportatevi bene, non possiamo controllarvi tutti”

Quella che leggete nel titolo di questo articolo è la sintesi in sei parole del messaggio lanciato dal sindaco Enzo Figliolia attraverso Facebook nel giorno in cui si “inaugura” la zona gialla nella nostra città, come peraltro in tutta la Campania.

Un messaggio scaturito sicuramente anche dagli assembramenti  che, da quando è arrivata la notizia del nuovo “colore” regionale, si sono purtroppo registrati nei luoghi di maggiore aggregazione sul territorio.

“Siamo tutti molto stanchi delle restrizioni, delle chiusure e riaperture, dei tanti sacrifici a cui siamo stati sottoposti. Tutto questo lo vivo e lo capisco – scrive il Capo dell’Amministrazione ai suoi concittadini –   Ora però è il momento di dimostrare la nostra capacità di voler uscire da questo incubo, con responsabilità.  Mi arrivano segnalazioni per aumentare i controlli, perché le persone non indossano la mascherina, perché si affollano. Richieste comprensibili ma che non sono sostenibili: c’è bisogno di responsabilità, da parte di ogni singolo cittadino. Cosa avverrà da qui alle prossime settimane, con contagi che continuano ad aumentare, dipende ora solo da noi e dai nostri comportamenti. Siamo artefici del nostro futuro e se non lo capiamo fino in fondo rischiamo nel giro di poco di ricadere nel vortice delle chiusure. Continuiamo a vaccinarci e a comportarci indossando le mascherine e mantenendo le distanze. Sono atteggiamenti che ci consigliano da oltre un anno, dovrebbero ormai far parte della nostra quotidianità. Dimostriamo di potercela fare!”.

Un appello che condividiamo in pieno e che ci auguriamo sia raccolto da ciascuno di noi per il bene di tutti.

The post “Comportatevi bene, non possiamo controllarvi tutti” appeared first on Pozzuoli 21.


fonte pozzuoli21.it