Cronaca

Coronavirus, a piedi da Palermo a Londra per rivedere la nonna. L’impresa di Romeo, 10 anni


Romeo Cox è un ragazzino di 10 anni italo inglese. Nato a Londra, alcuni anni fa si è trasferito con la famiglia a Palermo. Prima dell’estate aveva deciso di trascorrere le vacanze nella capitale inglese, per far visita alla nonna paterna non in ottima salute fisica. La pandemia da coronavirus non gli ha permesso di prendere l’aereo e spostarsi tra i vari paesi. Con il papà Philip, documentarista, ha deciso quindi di compiere un’avventura: percorrere i 2.800 chilometri tra Palermo e Londra quasi interamente a piedi, documentando tutto sui propri social e invitando a partecipare a una raccolta fondi a sostegno di due associazioni palermitane.

Partiti da Palermo il 18 giugno, i due sono giunti a Londra il 20 settembre ma solo dopo due settimane di autoisolamento Romeo potrà incontrare la nonna, come impongono le misure anti-Covid del governo britannico. Dopo aver camminato lungo la via Francigena tra Italia, Svizzera e Francia, Romeo stringe orgoglioso la conchiglia, simbolo del pellegrino, arrivando a Trafalgar Square. Nella nota piazza di Londra il bambino è stato accolto da coloro che l’hanno seguito nella sua avventura via social.

 

Di Alessandro Allocca


fonte : repubblica.it