Cronaca

Coronavirus, l’indice di contagio secondo Gallera: “Servono due persone infette, nello stesso momento, per infettare me” – Repubblica Tv


L’indice di contagio di un virus, un batterio o un parassita viene contrassegnato con la sigla R0. Se questo è pari a 1, significa che ogni contagiato può contagiare soltanto una persona, se è inferiore a 1 significa che può contagiare meno di un individuo. Giulio Gallera, assessore al welfare della Regione Lombardia, afferma invece che con un valore inferiore a 1, per la precisione 0,51, ci vogliono due persone infette nello stesso momento per contagiarne un’altra. “Lo ricordiamo: 0,51 che cosa vuol dire? – dice Gallera in una delle conferenze stampa trasmesse dal sito delle notizie della Regione Lombardia – Vuol dire che per infettare me bisogna trovare due persone infette nello stesso momento, perché è a 0,50. Non è così semplice trovare due persone infette nello stesso momento per infettare me”.

 

Parole che vengono subito rilanciate sui social, con commenti non proprio benevoli nei confronti dell’assessore lombardo. Gallera replica sostenendo di non aver commesso errori, di aver “fatto una semplificazione comprensibile a tutti sul fatto che il virus sta rallentando”. E conclude: “Non c’è nessun misunderstanding, ho il compito di provare a semplificare concetti scientifici”

 

 

Video: Lombardia Notizie Online


fonte : repubblica.it