Cronaca

Laurel Hubbard prima atleta transgender alle Olimpiadi: “Momento storico, ma non mancano polemiche”


Laurel Hubbard ha 43 anni e sarà la prima atleta transgender a partecipare alle Olimpiadi. La neozelandese gareggerà a Tokyo nella categoria supermassimi del sollevamento pesi, dopo che il Comitato olimpico internazionale ha appurato che l’atleta rispetta i limiti di testosterone richiesti per partecipare. Malgrado ciò, alcuni sono convinti che non sia giusto ed equo che una transgender affronti le altre atlete in una categoria femminile perché alcune differenze fisiche e biologiche sono impossibili da cancellare.

A cura di Sofia Gadici


fonte : repubblica.it