Cronaca

L’esibizione di Achille Lauro emoziona: matrimonio e bacio con Boss Doms, duetta con Fiorello con corona di spine

“Dio benedica chi se ne frega”, è l’introduzione alla quarta performance con cui Achille Lauro si presenta in scena in abito da sposa, seta e piume bianche, tra inno di Mameli e la marcia nuziale. Bacia Boss Doms sulla bocca, citando l’esibizione dell’anno scorso, poi canta ‘Me ne frego’ e ‘Rolls Royce’ coinvolgendo Fiorello, in mantello nero e corona di spine.

 

Video raiplay.it


fonte : repubblica.it