Cronaca

Morto a New York Johnny Pacheco, la leggenda della musica salsa


Il leggendario musicista Johnny Pacheco, considerato uno dei padri della salsa, è morto a New York City all’età di 85 anni. Lo ha annunciato la sua famiglia. Il musicista, compositore e produttore Johnny Pacheco, nato nel 1935 nella Repubblica Dominicana, aveva fondato l’etichetta discografica Fania Records e lo storico gruppo Fania All-Stars, attraverso cui passarono icone della salsa come Celia Cruz, Hector Lavos e Willie Colon.

“Con un grande dolore nell’anima e un grande vuoto nel cuore, annuncio che il Maestro Johnny Pacheco è morto oggi in pace. Mille grazie per le vostre preghiere e per tutto l’amore che gli avete sempre dato”, ha detto sua moglie, Cuqui Pacheco, in una dichiarazione pubblicata a nome della famiglia sull’account Facebook ufficiale dell’artista. Il musicista era stato ricoverato d’urgenza qualche giorno fa per una polmonite.

 

Nato il 25 marzo 1935 nella città dominicana di Santiago de los Caballeros, Juan Azarias Pacheco, che divenne poi Johnny Pacheco, arrivò a New York con la sua famiglia da bambino. Dopo aver studiato musica alla famosa Juilliard School di New York, iniziò la sua carriera negli anni ’50 e divenne famoso con l’orchestra Pacheco y su Charanga. Nel 1964 fondò la Fania Records con l’avvocato Gerald “Jerry” Masucci.


fonte : repubblica.it