News

POZZUOLI/ Evade i domiciliari, ruba un’auto e scappa sui binari della stazione di Licola: inseguito e arrestato

POZZUOLI – Chiamati per una denuncia di furto d’auto, i carabinieri del reparto radiomobile di Pozzuoli sono accorsi prontamente in zona Licola. Dopo un breve pattugliamento della zona, i militari sono riusciti ad individuare la vettura denunciata in via dei Platani, in prossimità della stazione ferroviaria Circumflegrea. Per motivi ancora da precisare, il ladro ha abbandonato l’auto (una fiat Punto) al parcheggio della stazione nel tentativo di impossessarsi di una seconda auto in sosta. Non riuscendo immediatamente nell’operazione di scassinamento, l’uomo si è introdotto all’interno della stazione confondendosi tra le persone in attesa dei treni.

L’ARRESTO – Alla vista dei carabinieri però il malvivente si è dato alla fuga sui binari inseguito a piedi da alcuni militari, mentre una seconda pattuglia cercava di sbarrargli la strada in direzione via Madonna del Pantano. La radiomobile di Pozzuoli è riuscita a bloccare il malvivente e ad ammanettarlo. Si tratta di Giuseppe D’Aiello. A suo carico pendeva già un mandato di cattura per evasione dai domiciliari e diversi reati tra cui furto e spaccio. Interrogato, il Magistrato di turno ha convalidato l’arresto.




Fonte Cronaca Flegre