Cronaca

Puteolana, il puteolano Paolo Sardo corre in soccorso dei diavoli rossi per lo scontro salvezza contro il Real Aversa

(CFS) POZZUOLI – E’ attesa in casa granata per l’esordio in questo campionato per il mister Andrea Ciaramella nuovamente sulla panchina della Puteolana 1902. Dopo l’esonero in settimana di Teore Grimaldi ed il pareggio di Brindisi condito da una pessima prestazione di squadra, il mister di Durazzano è stato investito come timoniere per portare questa squadra ad una difficile salvezza.

Domani, ancora per l’indisponibilità dello Stadio “Domenico Conte” di Arco felice, sul campo neutro del Paolo Borsellino di Volla, i diavoli rossi affronteranno nel derby campano il Real Agro Aversa in un vero e proprio spareggio per la salvezza. I normanni reduci da uno stop immeritato casalingo contro il forte Picerno vogliono riscattarsi per scacciare aria di crisi. La gara avrà un sapore particolare per gli ex granata Marseglia, Vittorio Palumbo ( fratello del bomber flegreo Roberto) e Cassandro, che con Follera costituiva la vera forza della Puteolana 1902 dello scorso anno di Eccellenza proprio con Ciaramella in panchina. Ufficializzato nelle ultime ore il ritorno del puteolano Paolo Sardo a vestire la maglia granata per mettere la sua esperienza al servizio della squadra in questa difficile salvezza.

Mister Ciaramella ha convocato i portieri Romano (’02) e De Lucia (’99); i difensori Caiazzo (’00), Delle Curti (’02), Spavone (’01), Nikoloupouolos, Riccio, Tommasini e Della Monica; i centrocampisti Armeno, Catinali, Cavaliere, Fontanarosa, Ruggiero, Sardo, Fibiano (’01) e De Marco (’99); gli attaccanti Palumbo R., Scalzone, Celiento, Romeo (’01) e La Pietra (’00).(CFS – L.P.)




Source link