Cronaca

Super Bowl, la poesia di Amanda Gorman per gli eroi sconosciuti che lottano contro la pandemia


Grazie alla giovane Amanda Gorman, la poesia è arrivata per la prima volta al Super Bowl. Durante la finalissima del campionato di football americano, la poetessa ha recitato un suo componimento dedicato ai “lavoratori essenziali” che si sono distinti durante la pandemia. Si è ispirata a un insegnate, un’infermiera e un veterano dei Marine. I suoi versi hanno incantato il pubblico: “Camminiamo con questi guerrieri. Celebriamoli agendo con coraggio e compassione, perché mentre li onoriamo oggi, loro ci onorano ogni giorno”.

A cura di Sofia Gadici


fonte : repubblica.it