Attualità disabili lavori marciapiedi News Pozzuoli scivoli via Solfatara

“Via Solfatara: lavori fatti a metà e finiti senza vergogna!”

Ricevo e pubblico*

Egregio direttore Pontillo, come ho già cercato di spiegare in una mia precedente lettera, Le posto altre foto emblematiche di come sono stati spesi quei fatidici 600mila euro per il rifacimento di via Solfatara.

Questa volta però, mi consenta di essere un po’ più duro nei confronti di questa Amministrazione, che evidentemente non ha la civiltà sufficiente per abbattere quelle barriere architettoniche ubicate in aree pubbliche.

Dimostrando che la progettazione e la realizzazione di rifacimenti, pagati profumatamente, sono fatti con il solo scopo di attirare consensi sia di immagine che elettorali.

Non bastava la mancata ristrutturazione di interi tratti marciapiedi, di via Solfatara, lasciati pressoché inesistenti, nonostante un’apposita disposizione prevedesse il loro rifacimento.

Ma vedere attraversamenti pedonali realizzati senza creare gli appositi e fondamentali scivoli utilizzati, non solo dai disabili, ma anche dalle mamme con i carrozzini, è il colmo.

Anzi, per la verità è un vero schifo.

Vederne poi uno, finire contro un marciapiede parzialmente impalettato e incatenato…senza vergogna!

*Lettera firmata


fonte pozzuoli21.it